Difesa tecnica e giudizi sportivi federali

Diritto sport: è necessaria la difesa tecnica?

Diritto sport: La Quarta Sezione del Collegio di Garanzia del CONI, nell’ambito di un ricorso promosso dalla Procura Generale dello Sport contro la Federazione Italiana Dama, ha rimesso alle Sezioni Unite (Decisione n. 9 del 15 febbraio 2018) la questione in ordine al ruolo della Procura Generale dello Sport e alla necessità di una difesa tecnica nei giudizi federali.

diritto sport torino
Ph: Hans Splinter, lic. CC

In particolare la Corte ha affermato: “Ritiene dunque la Sezione che, l’insieme degli elementi normativi e di sistema fin qui considerati, richieda, ai fini della decisione del caso sottopostole, un chiarimento sistematico dell’Organo nomofilattico innanzitutto in ordine al ruolo della Procura Generale dello Sport presso il CONI e, in seconda eventuale battuta, in ordine alla necessità della difesa tecnica innanzi ai Giudici federali e, in particolare, nel giudizio disciplinare di secondo grado”.

Consulta cosa facciamo in materia di diritto dello sport.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: